Scontro pedone-scooter su lungarno Colombo: centauro grave in ospedale

Altro sinistro in viale Fratelli Rosselli altezza via Gabbuggiani. Risentimenti sulla circolazione

Due incidenti e un’auto in panne. Sono questi gli eventi che stamani hanno causato rallentamenti alla circolazione cittadina. L’incidente più grave è avvenuto poco dopo le 7 all’incrocio tra Ponte da Verrazzano e lungarno Colombo. Secondo la prima ricostruzione della polizia municipale un 29enne a piedi stava attraversando il lungarno dal ponte verso via De Sanctis quando, per cause ancora da accertare, è stato investito da uno scooter in transito sul lungarno in direzione centro. Molto violento l’urto: il pedone è stato sbalzato avanti di circa 30 metri mentre il conducente, un 39enne della provincia di Firenze, è caduto a terra strisciando per circa 40 metri. Ai soccorritori lo scooterista è apparso subito in gravi condizioni ed è stato portato in ospedale in codice rosso. Anche il pedone è stato portato in ospedale ma le sue condizioni risultano meno gravi. Lungarno Colombo dal Ponte da Verrazzano a via Piagentina in ingresso città è rimasto chiuso fino alle 10 per le operazioni di rilievo dell’incidente e ripristino della carreggiata. La dinamica è al vaglio della Municipale.

Prima delle 9 un’auto in panne in viale Strozzi all’altezza di via Valfonda ha causato rallentamenti sulla direttrice piazza Gaddi-Fortezza e una mezz’ora dopo si è verificato il secondo incidente all’incrocio tra viale Fratelli Rosselli e via Gabbuggiani. Un’auto, condotta da un 55enne, ha tamponato uno scooter. Il centauro, 50 anni, è stato portato in ospedale ma le sue condizioni non sarebbero gravi. Per le operazioni di soccorso e ripristino si sono registrati rallentamenti sulla direttrice in uscita città. 

Potrebbe interessarti

  • 10 idee per una gita fuori porta in Toscana per Ferragosto

  • Accadde oggi: il film Amici miei arriva al cinema

  • Le sagre di Ferragosto da non perdere

  • Furti in casa: tornano i contributi per l’installazione degli allarmi

I più letti della settimana

  • Lite per il parcheggio finisce nel sangue: muore residente a Sesto

  • Bambino di 8 anni muore dopo una settimana di agonia

  • Ondata di caldo: codice rosso oggi a Firenze

  • Incendio all'Isolotto: colonna di fumo sulla città

  • Tramvia: tram e scooter viaggeranno insieme

  • Tre ricette toscane per combattere il caldo estivo

Torna su
FirenzeToday è in caricamento