Provoca incidente sul cavalcavia delle Cure e scappa: preso pirata della strada

Il processo è stato rinviato a maggio e per l'investitore il giudice ha disposto la misura cautelare dell'obbligo di dimora

Incidente

Ha provocato un grave incidente stradale urtando con la sua auto prima uno scooter poi un taxi ed è fuggito. Ma il conducente della vettura è stato subito individuato e arrestato. Il fatto è accaduto ieri sera intorno alle 20.30. Sul cavalcavia delle Cure una Ford Focus in transito verso viale Don Minzoni ha invaso la corsia opposta di marcia: l’auto prima ha urtato scooter facendo cadere a terra entrambi gli occupanti, un uomo ed una donna rimasti gravemente feriti. Subito dopo la Ford ha urtato un taxi e si è data alla fuga senza fermarsi per prestare soccorso ai feriti. 

Nell’urto è però rimasta a terra la targa anteriore dell’auto: da questa gli agenti della polizia municipale sono risaliti alla residenza del proprietario. E nei pressi dell’abitazione è stata trovata l’auto, per la quale è scattata in sequestro, con i segni evidenti dell’incidente. I vigili sono quindi andati a casa dell’uomo, che si era già coricato, e l’hanno accompagnato al comando. Dai controlli è risultato che si trattava di un 49enne nato in Romania. Per l’uomo, che si è rifiutato di sottoporsi al test con etilometro e per questo è stato denunciato, è scattato l’arresto per il reato di omissione di soccorso e fuga a seguito di incidente stradale. Il pubblico ministero di turno ha disposto gli arresti domiciliari. 

Questa mattina si è tenuta l’udienza di convalida dell’arresto che è stato convalidato. Il processo è stato rinviato a maggio e per l’investitore il giudice ha disposto la misura cautelare dell’obbligo di dimora. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tentati furti in casa: attenti alle fascette di plastica 

  • Giornata mondiale della pizza: ecco le pizzerie da provare a Firenze

  • Palazzo Vecchio: nuovi concorsi per posti di lavoro a tempo indeterminato in Comune

  • Gavinana: senzatetto morta nei giardini / FOTO

  • Mette in scena il suo funerale con tanto di carro d'epoca e corteo funebre

  • Parcheggi su strisce blu: gratis per tutti i residenti a partire dal 30 marzo

Torna su
FirenzeToday è in caricamento