Incidente a Impruneta sulla Via Cassia, due morti sulla SR2: ipotesi suicidio

Nell'abitazione della coppia di ultrasettantenni trovato biglietto dove si annuncia la volontà di togliersi la vita

Lui aveva 73 anni, lei 72. In un primo momento si era pensato ad uno sbandamento dell'auto, ad una fatalistica tragedia. Con il passare delle ore però si fa strada una possibilità ancora più triste: la coppia di anziani si sarebbe volontariamente schiantata contro un muro della regionale 2, nel comune di Impruneta, presso Falciani, per togliersi la vita.

Lo schianto è avvenuto all'altezza del cimitero degli americani. Sul posto sono intervenuti 118, vigili del fuoco e forze dell’ordine. Il segno di una frenata sul manto stradale aveva in un primo tempo fatto pensare alla fatalità. Poi la scoperta da parte delle forze dell'ordine di un biglietto scritto, nell'abitazione dei due, nel comune di Scandicci, dove si annunciava la volontà di togliersi la vita. A quanto pare, l'uomo sarebbe stato malato e la donna avrebbe avuto paura di restare sola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, altro caso sospetto a Firenze: il secondo tampone è positivo

  • Coronavirus, caso sospetto a Santa Maria Novella

  • Coronavirus: anche in Toscana nuove misure per chi torna dalla Cina

  • Coronavirus: due i casi positivi in Toscana, dopo Firenze anche Pescia

  • Lavoro: concorso per 84 assunzioni in Regione Toscana

  • Donna morta in hotel: "gioco erotico finito male", indagato il compagno

Torna su
FirenzeToday è in caricamento