Impruneta: ladro ubriaco scappa con auto e fa un incidente, arrestato

Ha fatto un frontale

Aveva tentato di fare un furto all'interno di un'abitazione a Greve in Chianti, stava scappando con la sua auto quando si è imbattuto in un posto di blocco dei carabinieri. Il ladro ha ignorato l'alt ed è fuggito inseguito dalla gazzella dei militari, fino a che, nel comune di Impruneta ha provocato un incidente, si è contrato con una vettura che arrivava nel senso opposto. Così è finita la corsa del ladro. E' rimasta ferita la persona che viaggiava sull'altra vettura coinvolta nell'incidente, ha riportato lesioni giudicate guaribili in 21 giorni.

Si tratta di un 48enne di origini croate che è stato arrestato. Denunciato un 63enne che era in auto con lui. Nell'auto usata dai malviventi sono stati sequestrati diversi attrezzi da scasso e numerosa refurtiva, tra cui capi di vestiario, prodotti di bellezza e un televisore. Il 48enne, che risulta domiciliato nel campo nomadi del Poderaccio a Firenze, dovrà rispondere dei reati di tentato furto, resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali stradali, ricettazione - in concorso col complice -, possesso ingiustificato di attrezzi da scasso, guida senza patente e sotto l'influenza di alcolici.

Potrebbe interessarti

  • 10 idee per una gita fuori porta in Toscana per Ferragosto

  • Accadde oggi: il film Amici miei arriva al cinema

  • Furti in casa: tornano i contributi per l’installazione degli allarmi

  • Abbronzatura, ecco come farla risaltare

I più letti della settimana

  • Lite per il parcheggio finisce nel sangue: muore residente a Sesto

  • Bambino di 8 anni muore dopo una settimana di agonia

  • Incendio all'Isolotto: colonna di fumo sulla città

  • Addio allo stress da posto fisso: così amore e viaggio ci hanno cambiato la vita

  • Incidente in montagna sulle Dolomiti: muore escursionista fiorentino

  • Terremoto: nuova scossa, la terra trema ancora

Torna su
FirenzeToday è in caricamento