Sradicano il bancomat all'Hidron, ma lo perdono per strada / FOTO

Colpo con furgone fallito alla piscina di Campi Bisenzio: erano in cinque incapucciati

Hanno sfondato la porta d'ingresso della piscina Hidron, a Campi Bisenzio, per impossessarsi del bancomat dell'istituto di credito Bcc collocato all'interno della struttura. Hanno legato la struttura al furgone con una catena, sradicandolo e dandosi alla fuga. Hanno però perso lo sportello bancomat a 200 metri dalla piscina e abbandonato in via Gramignano. 

E' l'episodio accaduto la scorsa notte per opera di cinque persone a volto travisato dal cappuccio. Tutto ripreso dalle telecamere di sorveglianza. Il furgone utilizzato per il colpo fallito è stato ritrovato abbandonato 500 metri lontano: in via Del Paradiso, sempre a Campi.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Campi ed aliquota operativa della compagnia di signa per i rilievi ed acquisizione immagini delle telecamere. Indagine in corso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 9 nuovi casi, focolaio a Impruneta

  • Coronavirus Toscana, 3 nuovi focolai. Ordinanza di Rossi: "Contagiati vadano in albergo o multa di 5.000 euro"

  • Gignoro: malore per l'autista Ataf, perde il controllo del bus e si schianta. Chiusa via del Guarlone | FOTO

  • Il caso Palamara avvelena Firenze: giudice si prepensiona e accusa la presidente del Tribunale

  • Rissa in spiaggia, denunciati sei giovani fiorentini

  • Cosa fare nel fine settimana a Firenze

Torna su
FirenzeToday è in caricamento