Mercato di San Lorenzo, blitz della Finanza: 6 abusivi, 20 banchi non fanno lo scontrino

Sono sei gli extracomunitari denunciati dalle Fiamme Gialle per aver venduto merce contraffatta. Venti gli esercizi commerciali in cui le forze dell’ordine hanno riscontrato la mancata emissione dello scontrino

Mercato di San Lorenzo

Sono sei gli extracomunitari denunciati dalla Guardia di Finanza per aver venduto merce contraffatta nell’area del mercato di San Lorenzo. Non solo: i controlli degli uomini delle Fiamme Gialle si sono allargati anche ai banchini veri e propri dello storico mercato, affollato ogni giorno da migliaia di turisti, e anche lì non sono mancati i problemi; 20 in tutto gli esercizi commerciali in cui le forze dell’ordine hanno riscontrato la mancata emissione dello scontrino

Ad agosto le Fiamme Gialle hanno effettuato controlli mirati nel centro storico e negli ultimi giorni si sono concentrati proprio su San Lorenzo, dove la forte presenza di turisti determina una maggiore attività di ambulanti irregolari, molti dei quali occupano abusivamente marciapiedi per vendere ai passanti borse, occhiali e accessori di abbigliamento di note case di moda italiane e internazionali contraffatti. In tale zona sono stati disposti anche accertamenti nei confronti dei gestori dei banchi del locale mercato turistico attraverso la verifica della regolare emissione delle ricevute e degli scontrini fiscali nonché sulle licenze ed i contratti di affitto. 

Tali controlli, fanno sapere dal comando fiorentino della Guardia di Finanza, hanno permesso di accertare la mancata emissione dello scontrino o ricevuta fiscale da parte dei gestori di 20 ‘banchi’ nonché la presenza di un lavoratore in nero clandestino, impiegato presso uno dei banchi sottoposti a controllo. Inoltre sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria fiorentina 6 senegalesi per i reati di commercio di prodotti contraffatti e ricettazione. Sequestrati 95 prodotti contraffatti (borse e accessori di abbigliamento recanti i marchi Louis Vuitton, Gucci, Prada, Chanel).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (9)

  • Cara Luciana, tempo tre ore ti danno di razzista, ma io la penso come te

  • ma quelli che vendono merce abusiva e magari sono clandestini commettono 3 reati: 1 sono clandestini, 2 rubano 2 volte perché non solo non fanno lo scontrino, ma non pagano nemmeno le tasse 3 vendono merce contraffata. Nella scala delle priorità vanno messi loro prima degli ambulanti, punto

  • certo che è molto più facile andare a tartassare quelli che stanno fermi piuttosto che quelli che scappano, evidentemente non sono all'altezza di organizzare un piano per fare un intervento serio

  • ne hanno arretati solo 6? che incapaci, io ne vedo tutti i giorni una trentina, ma hanno preseferito andare a tartassare i banchi, che vergogna e siamo noi che paghiamo lo stipendio, preferiscono maltrattare quelli che comunque pagano qualcosa rispetto a quelli che sono non solo abusivi, ma anche clandestini, con questa gente non potremo andare lontano

    • Avatar anonimo di Erik
      Erik

      A Lucia ma che stai a di.....manco sai leggere...non si arresta per contraffazione...e poi gli scontrini li devono emettere tutti...stiamo in questa situazione di m... in italia per quelli che la pensano come te che difendono sempre gli evasori fiscali....VERGOGNA

      • stiamo in questa situazione di m perché i politici spendono i nostri soldi per sé stessi, per opere inutili, per dare aiuto a tutto il mondo fuori che a noi, vergognati tu disinformato

      • vendere merce contrafffatta è reato, come acquistarla, se ti trovano ad acquistarla devi pagare una multa e altri sono stati arrestati per immissione sul mercato di merce contraffatta : In una successiva perquisizione nella sua abitazione è stata trovata altra merce. Era stato quindi denunciato per evasione e immissione sul mercato di merce contraffatta.

    • Avatar anonimo di Mi*******
      Mi*******

      Concordo, è pieno. Certo però non è anche il "tartassare" i banchi e simili. Se non fai lo scontrino, RUBI, punto.

Notizie di oggi

  • Politica

    Elezioni Europee, i risultati in provincia di Firenze: Pd al 42%, Lega quasi 24 e M5S 11

  • Meteo

    Maltempo: allerta meteo per pioggia

  • Video

    Strage dei Georgofili: Firenze non dimentica le vittime della mafia / VIDEO

  • Cronaca

    Rissa a Cadice, il padre di Niccolò Ciatti: “Il sacrificio di mio figlio non ha insegnato nulla”

I più letti della settimana

  • Blitz dei Nas in ristorante giapponese: anomalie nell'abbattimento del pesce

  • Abbandona un gattino per strada: rintracciato e denunciato

  • Incidente a Campi Bisenzio, sbaglia marcia e sfonda la vetrata del supermercato / FOTO

  • Autostrada A1: auto in fiamme in galleria, tratto chiuso e poi riaperto. Lunghe code

  • Incidente raccordo Firenze - Siena: bus finisce nella scarpata, un morto

  • Maremma se l’è altissimo! I fiorentini si sono svegliati con lo sguardo rivolto al cielo

Torna su
FirenzeToday è in caricamento