Borseggi in tramvia: denunciata ventenne

La complice rimasta ignota 

Ancora borseggi a bordo della tramvia. Ieri sera, intorno alle 19 e trenta, una 45enne è stata borseggiata all'interno dei convogli mentre si trovava nel tratto tra Piazza Paolo Uccello e la stazione di Santa Maria Novella. La donna si è sentita urtare da una coppia di ragazze, poi scese alla fermata di Porta al Prato subito prima che si rendesse conto che le mancava il portafogli. La sudamericana è quindi scesa alla stazione ed è subito tornata indietro. Dopo aver telefonato ad un amico e al 113, la polizia ha bloccato una delle ragazze - ventenne bulgara - all'altezza di Via Guido Monaco. Indosso le sono state trovate una serie di banconote, gli stessi "tagli" che la vittima custodiva nel portafogli. Borsello che si ipotizza possa esser stato gettato o portato via dalla complice. La ventenne è stata quindi denunciata per furto aggravato. 

Accusa malore dopo borseggio
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Isolotto: il portellone si apre e la bara finisce in strada

  • Terremoto Firenze: la terra trema in città

  • Terremoto: la terra trema nel Fiorentino

  • Maltempo: rischio nevicate in città

  • Terremoto Firenze: danni in Mugello, oltre 200 cittadini fuori casa

  • Terremoto in Mugello, al lavoro per identificare la faglia: "Sciame sismico prosegue"

Torna su
FirenzeToday è in caricamento