Bagno a Ripoli, ruba negli spogliatoi durante gli allenamenti 

Il 32enne aveva portato via cellulari e portafogli

Ieri sera un 32enne ivoriano è stato arrestato dai carabinieri dopo che aveva perpetrato un furto all'interno degli spogliatoi dell'impianto sportivo Pazzagli di Bagno a Ripoli. Il soggetto era stato sorpreso da uno dei giovani calciatori, in campo si stava svolgendo l'allenamento, mentre si allontanava con alcuni portafogli e telefoni cellulari. Il 32enne è stato inseguito e bloccato all'esterno dell'impianto di via Belmonte prima che si allontanasse in scooter. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che gli hanno ritrovato indosso la refurtiva. Il 32enne, fermato per furto aggravato, è stato messo ai domiciliari. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Dopo 25 anni apre il by-pass del Galluzzo / FOTO

    • Cronaca

      Tramvia: ecco la fermata Guidoni, interscambio con pullman e treni / FOTO

    • Cronaca

      Amianto, strana polvere alla scuola materna: “Rischio c'è, controllate”

    • Cronaca

      Mense, pulizie, bar e ristoranti: è sciopero

    I più letti della settimana

    • In vendita anche a Firenze la marijuana legale "EasyJoint"

    • Miss Mondo Toscana, sesso e minacce per vincere: rimosso l'organizzatore

    • Le chiede di sposarlo davanti a una "schiaccia": uscita con botto di una coppia / FOTO

    • Incidente in Piazza Pier della Francesca: muore una donna

    • Giovanissime scattano selfie pericolosi sul tetto: incubo Blue Whale 

    • Incidente stradale a Massa: muore 36enne di Montespertoli

    Torna su
    FirenzeToday è in caricamento