Bagno a Ripoli, ruba negli spogliatoi durante gli allenamenti 

Il 32enne aveva portato via cellulari e portafogli

Ieri sera un 32enne ivoriano è stato arrestato dai carabinieri dopo che aveva perpetrato un furto all'interno degli spogliatoi dell'impianto sportivo Pazzagli di Bagno a Ripoli. Il soggetto era stato sorpreso da uno dei giovani calciatori, in campo si stava svolgendo l'allenamento, mentre si allontanava con alcuni portafogli e telefoni cellulari. Il 32enne è stato inseguito e bloccato all'esterno dell'impianto di via Belmonte prima che si allontanasse in scooter. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che gli hanno ritrovato indosso la refurtiva. Il 32enne, fermato per furto aggravato, è stato messo ai domiciliari. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Scuola

    Maturità 2018, il 'tototracce' on line: cosa si aspettano gli studenti

  • Cronaca

    Incidente a Empoli: muore sotto un trattore

  • Cronaca

    Stazione: donne incinta sorprese a rubare alla fermata della tramvia

  • Cronaca

    Stazione di Santa Maria Novella: ruba borsa nel treno di passaggio

I più letti della settimana

  • Spari nella notte a Novoli: inseguimento dei carabinieri fino a Campi

  • Folle inseguimento all'Isolotto, Duccio è morto: “Sarà lutto cittadino”

  • Moda, Pitti Uomo 2018: i dieci look più stravaganti

  • Duccio travolto e ucciso all'Isolotto, Nardella: “Demoliremo il campo rom”

  • Travolto e ucciso all'Isolotto: folla per l'ultimo saluto a Duccio / FOTO - VIDEO

  • Firenze Rocks: lo spettacolo dei Foo Fighters. Ospiti i Guns N' Roses | FOTO

Torna su
FirenzeToday è in caricamento