Bagno a Ripoli, ruba negli spogliatoi durante gli allenamenti 

Il 32enne aveva portato via cellulari e portafogli

Ieri sera un 32enne ivoriano è stato arrestato dai carabinieri dopo che aveva perpetrato un furto all'interno degli spogliatoi dell'impianto sportivo Pazzagli di Bagno a Ripoli. Il soggetto era stato sorpreso da uno dei giovani calciatori, in campo si stava svolgendo l'allenamento, mentre si allontanava con alcuni portafogli e telefoni cellulari. Il 32enne è stato inseguito e bloccato all'esterno dell'impianto di via Belmonte prima che si allontanasse in scooter. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che gli hanno ritrovato indosso la refurtiva. Il 32enne, fermato per furto aggravato, è stato messo ai domiciliari. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Economia

      Commercio, divieto per 3 anni di aprire nuovi ristoranti in centro

    • Cronaca

      Ginori a rischio, Franceschini annuncia l'acquisto del museo di Doccia

    • Cronaca

      Violenza in stile "Shining": tormenta la ex in casa, terrore a Peretola

    • Cronaca

      Scioperi: domani i precari, venerdì 100mila toscani

    I più letti della settimana

    • Incidenti stradali, schianto in scooter a piazzale Donatello: morto il 20enne ricoverato

    • Incidenti stradali, morto un 23enne in viale Redi

    • Stazione, mega rissa dentro al McDonald's ripresa con il cellulare / VIDEO

    • Campi Bisenzio, trovato tra le case il cadavere di un uomo / FOTO

    • Incidenti stradali, auto piomba sul marciapiede: "Poteva essere una strage" / FOTO

    • Movida: notte folle in centro, fumogeni e cori da stadio / FOTO - VIDEO

    Torna su
    FirenzeToday è in caricamento