Scoperto a rubare tenta la fuga: inseguimento in pieno centro

Inutile la corsa dell'uomo, raggiunto poco dopo dai militari

E' finito in manette un uomo di origine tunisina, classe 1963,  dopo essere stato fermato dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Scandicci, nel parcheggio multimodale di Villa Costanza a Scandicci. L'uomo, senza fissa, dopo aver forzato la portiera di un’auto parcheggiata, ha portato via alcuni utensili da lavoro.

Beccato dai militari si è lanciato in una inutile fuga, e dopo un breve inseguimento a piedi per le vie del centro cittadino, è stato fermato e arrestato per furto aggravato.

La refurtiva è stata recuperata e restituita al legittimo proprietario. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente a San Casciano: frontale tra 2 auto, un morto

  • Attualità

    Traffico, Nodo di Ponte a Greve: arrivano due rotatorie

  • Cronaca

    Statuto: donna cade dentro la botola di un bar, recuperata dai vigili del fuoco

  • Economia

    Hotel Cerretani: 9 persone rischiano il posto, sindacati sul piede di guerra

I più letti della settimana

  • Blitz dei Nas in ristorante giapponese: anomalie nell'abbattimento del pesce

  • Incidente stradale, auto fuori strada: morto un giovane di 26 anni

  • Autostrada A1: auto in fiamme in galleria, tratto chiuso e poi riaperto. Lunghe code

  • Arriva Matteo Salvini: annunciata contestazione

  • Elezioni comunali Firenze 2019: come si vota

  • Incidente raccordo Firenze - Siena: bus finisce nella scarpata, un morto

Torna su
FirenzeToday è in caricamento