Ladro in fuga, poliziotto prende bici in prestito da una ragazza e riesce a prenderlo

L'inseguimento tra piazza Duomo e le vie del centro storico

Arresto rocambolesco ieri mattina nel centro di Firenze, terminato con l'arresto di un giovanissimo ladro.

All'incrocio tra via Martelli e piazza Duomo una pattuglia della polizia ha visto il giovane fuggire di corsa inseguito da un commesso (poi risultato lavorare al vicino negozio di sport Game 7 Athletics).

Anche gli agenti, con il commesso che urlava 'al ladro al ladro', si sono messi all'inseguimento. In particolare un poliziotto ha chiesto in prestito ad una ragazza in piazza Duomo una bicicletta, per inseguire l'autore del furto.

Il ladro ha continuato a fuggire, dopo avere percorso diverse strade affollate di turisti, fino a vicolo dei Cavalieri, dove è stato raggiunto dagli agenti e fermato, dopo un nuovo tentativo di fuga anche scalciando contro gli agenti.

Dai riscontri effettuati nel negozio di sport è risultato essere un 18enne nato in Italia, già noto alle forze dell'ordine.

Aveva rubato capi d'abbigliamento per circa 200 euro. E' stato arrestato per furto, furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale.

La bici, naturalmente, è stata restituita alla proprietaria, così come la merce rubata è tornata al suo posto nel negozio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Delirio in Via de'Pucci: chiuso lo Shot Cafè

  • Stazione di Rifredi: ragazza muore investita dal treno / FOTO

  • Crac Costruzioni Margheri: sette condanne per bancarotta

  • Vinci: ragazza di 19 anni muore in discoteca / FOTO

  • San Jacopino: allarme bomba / FOTO

  • Carceri: sesso per i detenuti, chiesto intervento della Regione  

Torna su
FirenzeToday è in caricamento