Furti in casa, presa banda che agiva a Firenze e dintorni

E' ritenuta responsabile di numerosi furti a Firenze, Fiesole e nel Mugello

I carabinieri di Firenze hanno arrestato ieri tre uomini, ritenuti responsabili di numerosi furti in abitazioni a Firenze, Fiesole, Vicchio e in altri comuni limitrofi.

I tre uomini, di origine albanese, di 24, 27 e 37 anni, avevano già precedenti per furto. Sono stati fermati a seguito di una perquisizione nell'agriturismo dove alloggiavano: qui è stata ritrovata merce rubata, tra cui la refurtiva di un recente colpo in una abitazione di Vicchio.

I carabinieri hanno trovato anche numerose federe, probabilmente utilizzate durante i furti in abitazione per nascondere gli oggetti di valore asportati.

Per gli arrestati l'accusa è di furto in abitazione in concorso, i tre sono stati portati al carcere di Sollicciano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi incidente a Ponte a Greve: traffico bloccato / FOTO

  • Scandalo parcheggi abusivi, raffica di arresti. In manette anche il capo dei controllori Sas

  • I mercatini di gennaio a Firenze

  • Forza le ganasce e le lascia in mezzo alla piazza: "Non avevo i soldi"

  • Incidente a Novoli: traffico bloccato / FOTO 

  • Giornata mondiale della pizza: ecco le pizzerie da provare a Firenze

Torna su
FirenzeToday è in caricamento