Furti in casa: sgominata la banda delle false estetiste

Quattro arresti

Si facevano aprire la porta dalla persone più anziane facendo finta di essere estetiste o parrucchiere, una volta entrate nell'abitazioni rubavano contanti e monili in oro alle malcapitate. 

I carabinieri di Osimo hanno sgominato la banda composta da quattro donne che avrebbero messo a segno almeno 24 furti (dal 2018 a oggi) tra Marche, Umbria, Emilia Romagna e Toscana. A finire in manette sono signore di etnia rom di età compresa tra i 44 e i 61 anni. 

Lo scorso 29 novembre le donne hanno derubato una 93enne nella sua abitazione a Firenze, all'anziana furono rubati oltre 2mila euro in contanti e  numerosi monili in oro e argento.
 

  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Toscana 35 nuovi casi: il doppio rispetto a ieri. I decessi sono 5, di cui 4 nel Fiorentino

  • Le Frecce tricolori volano "a domicilio": il giro d'Italia passa da Firenze

  • Femminicidio a Cuneo: fermato un ex militare fiorentino

  • Coronavirus: in Toscana positivo l'1%. Quattro su cinque sono asintomatici

  • Fase 2: hotel al collasso, lavoratori alla fame. Confindustria Firenze: "Situazione sociale sarà drammatica"

  • Paura Isolotto: ambulanza esce di strada e finisce contro una vetrina / FOTO 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento