Furti in casa: sgominata la banda delle false estetiste

Quattro arresti

Si facevano aprire la porta dalla persone più anziane facendo finta di essere estetiste o parrucchiere, una volta entrate nell'abitazioni rubavano contanti e monili in oro alle malcapitate. 

I carabinieri di Osimo hanno sgominato la banda composta da quattro donne che avrebbero messo a segno almeno 24 furti (dal 2018 a oggi) tra Marche, Umbria, Emilia Romagna e Toscana. A finire in manette sono signore di etnia rom di età compresa tra i 44 e i 61 anni. 

Lo scorso 29 novembre le donne hanno derubato una 93enne nella sua abitazione a Firenze, all'anziana furono rubati oltre 2mila euro in contanti e  numerosi monili in oro e argento.
 

  

Potrebbe interessarti

  • 10 idee per una gita fuori porta in Toscana per Ferragosto

  • Accadde oggi: il film Amici miei arriva al cinema

  • Spioncino digitale: ecco come funziona e perchè sceglierlo

  • "Non ci resta che piangere": 35 anni dopo il film in piazza del Carmine

I più letti della settimana

  • Comico toscano miracolato: cade un albero poco prima del suo passaggio

  • Meteo Firenze: allerta per pioggia e temporali

  • Tramvia: dagli scavi sui viali spunta la testa delle mura, è polemica

  • Incidente in Viale Redi: precipita nel Mugnone / FOTO - VIDEO

  • Terremoto: nuova scossa, la terra trema ancora

  • Terremoto a Forlì Cesena: la scossa sentita anche in provincia di Firenze

Torna su
FirenzeToday è in caricamento