Furti in casa: minore trovata con arnesi da scasso in zona Stadio  

Durante alcuni controlli della polizia stradale 

La polizia stradale con gli arnesi sequestrati

Ieri la polizia stradale ha denunciato due donne dopo averle fermate lungo viale dei Mille. La coppia era stata notata da una pattuglia per il suo procedere anomalo in auto, molto lentamente, come se stesse eseguendo un sopralluogo.

Gli agenti hanno eseguito un controllo scoprendo che la vettura non era assicurata.  A bordo le due donne erano senza documenti e, alla richiesta di cosa stessero facendo, hanno farfugliato cose vaghe, addirittura dicendo che stavano andando dalla nonna ricoverata in un ospedale lì vicino.

Approfondendo gli accertamenti, è emerso che la coppia, una 24enne e una 16enne straniere, avevano precedenti per reati predatori. Nell’auto, sotto il portaoggetti e in una tasca laterale, sono saltati fuori tre grossi cacciaviti e una forbice, arnesi che possono essere utilizzati per forzare le serrature delle abitazioni. 

Nei confronti della 16enne il gip di Firenze aveva emesso, meno di un mese fa, la misura cautelare del collocamento in una comunità. Ambedue le donne sono state denunciate dalla polstrada per possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso. La minorenne, che è stata condotta presso una comunità, dovrà pure rispondere di guida senza patente, oltre che pagare una multa di circa mille euro.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo: in transito l’ondata di piena dell’Arno in città / FOTO

  • Maltempo: attesa la piena dell'Arno / FOTO

  • Ponte a Greve: crolla un muro per il maltempo, auto distrutte

  • Autopsia sulla neonata trovata morta a Campi Bisenzio: la piccola era nata viva

  • Morto il giovane rapper Cry Lipso 

  • Campi Bisenzio: neonata trovata morta in una borsa / FOTO - VIDEO

Torna su
FirenzeToday è in caricamento