Rifredi, rubano in appartamento: arrestate due giovanissime

Pedinate a lungo, anche sulla tramvia, e fermate da agenti in borghese

Facevano dei veri e propri sopralluoghi nei palazzi per individuare la porta dell’appartamento verosimilmente più facile da scassinare con i loro rudimentali ma efficaci attrezzi: un grosso cacciavite, una chiave inglese regolabile ed una lastra di plastica artigianale, utilizzata per aprire i portoni chiusi senza 'mandate'.

Ad essere arrestate dagli agenti della Squadra Mobile di Firenze sono due giovanissime di 17 e 20 anni. I fatti risalgono alla mattinata di venerdì scorso.

Gli agenti, in borghese, hanno incrociato le due giovani, già note alle forze dell'ordine, in viale Morgagni. Le hanno seguite a lungo, anche sulla tramvia, tra piazza Dalmazia e piazza Leopoldo, senza che le due si accorgessero di essere pedinate.

Scese dalla tramvia le due hanno iniziato a suonare campanelli e ad entrare ed uscire da portoni di palazzi in via Fabbroni e via Oriani, in zona piazza Giorgini.

In via Pagnini sono rimaste dentro un palazzo molto più a lungo e all'uscita sono state fermate dei poliziotti, che hanno trovato nelle borse delle due giovanissime, risultate residenti in un campo nomadi di Roma, diversi abiti risultati rubati in un appartamento.

Per entrare nella casa il legno intorno alla serratura della porta principale era stato rimosso e la serratura forzata. Per entrambe sono scattate le manette, con l’accusa di furto aggravato in appartamento.

La maggiorenne, dopo la convalida dell’arresto, è finita nel carcere di Sollicciano: dovrà anche rispondere dell'aggravante di essersi avvalsa di una minorenne per commettere il delitto. Quest'ultima, al momento, è stata invece affidata ad un centro per minori.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Eroina, ancora una vittima: morta di overdose una ragazza di 25 anni

  • Cronaca

    Largo Annigoni, derubati e poi pestati di botte: gravi due giovani

  • Cronaca

    Sciopero dei taxi per protesta contro il governo

  • Elezioni comunali 2019

    Elezioni 2019, Marcheschi: "Faccio un passo indietro solo se centro-destra ha candidato unitario"

I più letti della settimana

  • Festa del papà: perché in Toscana si dice “babbo”

  • Siria: ucciso dall'Isis giovane combattente fiorentino

  • Rissa fra genitori: partita sospesa, bambini in lacrime

  • Ucciso dall'Isis, la lettera d'addio di Lorenzo: “Sono morto facendo quello che ritenevo giusto”

  • Autostrada A1: incidente tra mezzi pesanti, un morto

  • Lite al ristorante degenera: cuoco finisce all'ospedale

Torna su
FirenzeToday è in caricamento