Il funerale di Riccardo Marasco. L'ultimo saluto di Firenze | FOTO / VIDEO

Una Firenze grigia e piovosa ha porto il suo ultimo saluto al grande Riccardo Marasco. Al funerale, tenutosi nella basilica di San Miniato al Monte, hanno partecipato, oltre alla famiglia e agli amici, Eugenio Giani, Sara Funaro e anche il comico Lorenzo Baglioni

La cerimonia funebre nella basilica di San Miniato al Monte

Firenze saluta il suo più grande menestrello Riccardo Marasco. Lo saluta ricordando la sua grandezza e l'importanza che ha avuto in momenti difficili come ad esempio durante l'alluvione del 4 novembre 1966, di cui nel 2016 si celebrerà il cinquantenario.

Nessuno come lui ha saputo raccontare la "Firenze bottegaia" afferma Eugenio Giani, presidente del consiglio regionale, durante il discorso di commemorazione nella basilica di San Miniato al Monte. E proprio nel cimitero della basilica che Marsco è stato sepolto, con molti altri grandi della storia italiana e fiorentina, "perchè questo è il luogo in cui deve riposare, non ne esistono altri" ha affermato Sara Funaro, del comune di Firenze.

Oltre alla famiglia e agli amici al funerale erano presenti il Gonfalone e molti fiorentini che hanno voluto salutare il grande artista.

La cerimonia si è conclusa con la musica, la grande passione di Marasco, con un omaggio alle sue più belle canzoni. Così voleva il grande cantore, una cerimonia commovente ma non triste perchè come ha affermato Giani "Marasco vive nelle sue canzoni, la Toscana lo ricorderà sempre e noi faremo in modo che tutti a Firenze se ne ricordino, magari intitolandogli una via".

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Formaggio e uova richiamati per rischio contaminazione

  • Lavaggi in lavatrice senza sapone con le "sfere magiche": ecco la novità | FOTO

  • Incidente in via Nardi: scooter travolto da auto, 22enne gravissima

  • Best Bakery, la migliore pasticceria di Firenze è "Tuttobene"

  • Panico in Autogrill: sospetto Coronavirus per una donna cinese

  • Firenze, gli eventi da non perdere questo weekend

Torna su
FirenzeToday è in caricamento