Fuga rocambolesca: testata a un carabiniere e tenta di scavalcare un muro

Ha cercato di sfuggire a controlli antidroga delle forze dell'ordine

Per evitare di essere identificato dai carabinieri, intervenuti per controlli antidroga nell'abitazione dove vive con altre persone, è scappato tirando una testata a un militare, poi si è rifugiato nel parcheggio di una scuola e da qui è salito sul tetto di una delle auto in sosta nel tentativo di scavalcare un muro di cinta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo, un 36enne tunisino, è stato raggiunto e bloccato dai militari. Per lui è scattato l'arresto con l'accuse di resistenza e violenza a pubblico ufficiale, oltre a una denuncia per danneggiamento. L'episodio è accaduto ieri in via Pisana, a Firenze. Secondo quanto accertato dai carabinieri, il 36enne aveva un ordine di espulsione dall'Italia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colossale truffa nel mondo del vino: Brunello e Champagne falsi

  • Tragedia in centro: muore a 28 anni in un incidente stradale / FOTO

  • Incidente a Bagno a Ripoli: muore 38enne fiorentino 

  • Cosa fare questo fine settimana a Firenze

  • Bancarotte a "catena" nei ristoranti: arrestati imprenditori 

  • Il caso Palamara avvelena Firenze: giudice si prepensiona e accusa la presidente del Tribunale

Torna su
FirenzeToday è in caricamento