Cappottano con l'auto per sfuggire ad un controllo: 4 in ospedale

E' successo a San Vincenzo a Torri (Scandicci): verifiche dei carabinieri contro i furti in abitazione

Sono fuggiti ad un controllo dei carabinieri e sono finiti con la loro auto fuori strada urtando un albero e cappottandosi. E' l'episodio accaduto questa mattina a San Vincenzo a Torri, nel Comune di Scandicci.

Non è noto ancora in motivo per cui la vettura, una Citroen C4 con a bordo quattro persone di origine marocchina, sia fuggita. Nessuno degli occupanti sarebbe in pericolo di vita: sono stati trasportati tutti all'ospedale di Torregalli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo quanto riferito dai militari i controlli in corso sarebbero stati mirati a scopo preventivo, un una zona in cui si verificano molti furti in abitazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colossale truffa nel mondo del vino: Brunello e Champagne falsi

  • Coronavirus: 9 nuovi casi, focolaio a Impruneta

  • Coronavirus Toscana, 3 nuovi focolai. Ordinanza di Rossi: "Contagiati vadano in albergo o multa di 5.000 euro"

  • Gignoro: malore per l'autista Ataf, perde il controllo del bus e si schianta. Chiusa via del Guarlone | FOTO

  • Il caso Palamara avvelena Firenze: giudice si prepensiona e accusa la presidente del Tribunale

  • Rissa in spiaggia, denunciati sei giovani fiorentini

Torna su
FirenzeToday è in caricamento