Folle fuga con l'auto, poi cappottano: arrestati in quattro

Panico a Panzano: avevano rubato in un appartamento, intervento chirurgico per uno di loro

A bordo di un'auto rubata non si sono fermati all'alt dei carabinieri dandosi alla fuga. La vettura ha però concluso la sua corsa più avanti schiantandosi contro un ostacolo e cappottandosi. E' successo nella serata di ieri a Panzano in Chianti, località di Greve (Firenze). 

I responsabili sono quattro uomini albanesi, uno dei quali è stato sottoposto ad intervento chirurgico in seguito all'incidente. Gli altri tre sono stati medicati e poi portati in carcere.

La corsa del veicolo ha seminato il panico per alcuni minuti nel paese, viaggiando pericolosamente sull'opposta corsia di marcia, manovra che aveva costretto la pattuglia dei carabinieri che la inseguiva a fermarsi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A bordo del mezzo rubato è stata ritrovata anche della refurtiva asportata ieri sera in un'abitazione della zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 9 nuovi casi, focolaio a Impruneta

  • Coronavirus Toscana, 3 nuovi focolai. Ordinanza di Rossi: "Contagiati vadano in albergo o multa di 5.000 euro"

  • Gignoro: malore per l'autista Ataf, perde il controllo del bus e si schianta. Chiusa via del Guarlone | FOTO

  • Il caso Palamara avvelena Firenze: giudice si prepensiona e accusa la presidente del Tribunale

  • Rissa in spiaggia, denunciati sei giovani fiorentini

  • Coronavirus: si torna a salire a causa dei cluster, 2 decessi e 19 nuovi casi 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento