Fucecchio, irruzione in casa di un'anziana 

I malviventi sono entrati nella casa spacciandosi per dei vigili urbani

Poco prima delle 12:30 due uomini sono entrati nell'abitazione di un'anziana di Fucecchio dopo essersi qualificati come vigili urbani. La coppia ha convinto la donna di dover controllare il contatore dell'acqua: una volta all'interno della casa l'hanno spintonata e immobilizzata. Quindi hanno frugato in tutte le stanze portando via alcuni monili in oro. I malviventi sono fuggiti a bordo di un'auto. Tanta paura per la pensionata che, fortunatamente, non è rimasta ferita. Ancora da quantificare l'ammanco. Sul posto i militari dell'Arma di Empoli che ora indagano sul caso. 
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, maxi-multa all'automobilista romantico: "Sto andando dalla mia fidanzata, mi manca"

  • Coronavirus, l'Einaudi Institute: "La Toscana arriverà per ultima a quota zero contagi"

  • Coronavirus: morto il primo medico fiorentino

  • Coronavirus: fase acuta dell'emergenza, i casi nel Fiorentino 

  • Coronavirus: presto l'obbligo, si esce solo con la mascherina 

  • Coronavirus: 173 nuovi casi e 18 decessi in Toscana 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento