Casa, in 100 occupano ex Agenzia delle Entrate di via Panciatichi | FOTO

Sono le persone sgomberate in via Nigra. Il Movimento di lotta: "Basta favori alle banche"

L'ex sede dell'Agenzia delle Entrate in via Panchiatichi a Firenze è stata occupata questa mattina da un centinaio di persone aderenti al Movimento di lotta per la casa. Tra di esse anche molti bambini. "Occupato stabile di un fondo speculativo collegato alla banca Bnp Paribas in via Panciatichi - hanno scritto in una nota gli esponenti del movimento chiedendo "la requisizione alla banca dello stabile e l'assegnazione alle famiglie in emergenza abitativa".

In particolare il Movimento lega la protesta all'esito del referendum costituzionale: "Il Partito Democratico vuole davvero ignorare i 20 milioni di 'no' espressi al referendum? - si chiedono - Il governo vuole davvero continuare a 'salvare' le banche mentre se ne frega dei cittadini sfrattati? Noi non ci stiamo. Noi pretendiamo un cambiamento vero. Vogliamo indietro tutto quello che ci è stato rubato in questi anni. Basta chiacchiere: è l'ora che chi governa affronti davvero i problemi dell'emergenza abitativa e della precarietà".

Gli occupanti sarebbero per la maggior parte delle persone sgomberate nei giorni scorsi da uno stabile in via Nigra occupato da anni, poi trasferitisi in viale Segni e sgomberati anche lì. "Solo a Firenze: 130 sfratti al mese - sottolinea ancora il Movimento - graduatorie di emergenza bloccate, 3000 persone in attesa da anni di una casa popolare, affitti insostenibili. Vogliamo una sola grande opera: casa e reddito per tutti". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tentati furti in casa: attenti alle fascette di plastica 

  • Giornata mondiale della pizza: ecco le pizzerie da provare a Firenze

  • Palazzo Vecchio: nuovi concorsi per posti di lavoro a tempo indeterminato in Comune

  • Gavinana: senzatetto morta nei giardini / FOTO

  • Mette in scena il suo funerale con tanto di carro d'epoca e corteo funebre

  • Incidente a Novoli: traffico bloccato / FOTO 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento