Teppisti in azione nella notte: ancora fioriere distrutte

Circa un mese fa era accaduto un fatto analogo nel centro storico

Foto dal profilo Facebook dell'assessore Bettini

Due fioriere decorative in terracotta sono state distrutte la notte scorsa  in piazza Santa Trinita. Una persona è stata ripresa dalle telecamere della zona e la polizia municipale sta lavorando all'identificazione.

Negli ultimi mesi in totale 11 fioriere sono state distrutte tra via Tornabuoni, piazza Antinori e piazza San Firenze.Ogni fioriera costa circa 850 euro. Questi ultimi atti vandalici costeranno quindi quasi 9mila 500 euro al Comune, quindi ai cittadini. 

Palazzo Vecchio fa sapere che sta pensando di utilizzare 'materiali meno vulnerabili'.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Toscana 35 nuovi casi: il doppio rispetto a ieri. I decessi sono 5, di cui 4 nel Fiorentino

  • Le Frecce tricolori volano "a domicilio": il giro d'Italia passa da Firenze

  • Femminicidio a Cuneo: fermato un ex militare fiorentino

  • Coronavirus Toscana: "La grande truffa delle sanificazioni"

  • Coronavirus: in Toscana positivo l'1%. Quattro su cinque sono asintomatici

  • Paura Isolotto: ambulanza esce di strada e finisce contro una vetrina / FOTO 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento