Fiorentina, bagno di folla al Franchi per Commisso: “Vi voglio bene” / FOTO – VIDEO

Tifosi in delirio per il saluto ufficiale alla città: “E' il momento di fare cose importanti”

“Vi voglio bene”. Lo ha ripetuto più volte questo pomeriggio allo stadio Rocco Commisso, il nuovo presidente della Fiorentina. Sugli, spalti, in delirio, tra corsi, bandiere, striscioni, fumogeni, oltre 5mila tifosi.

“Ho ricevuto un'accoglienza inimmaginabile, mai avrei potuto pensare una cosa del genere”, ha detto ancora Commisso, uscito sul prato dell'Artemio Franchi dopo avere parlato in conferenza stampa per circa un'ora.

“Ho fatto cose importanti in America, ora è il momento di farne qui. Il sindaco mi ha regalato una bandiera con il giglio, sono diventato gigliato e di questo sono felice, orgoglioso – ha scandito il neo proprietario viola -, di portare avanti questo progetto con la Fiorentina”.

Parlando con i giornalisti il neo patron ha voluto sottolineate anche la sua vita di emigrato negli Stati Uniti (ha lasciato la Calabria quando aveva 12 anni). “E' la prima volta che una squadra italiana è rilevata da un emigrato italiano. Questo mi rende orgoglioso”.

Dentro allo stadio, dopo la conferenza stampa, per Commisso è stato un vero bagno di folla, con un boato dei tifosi al suo ingresso in campo, preceduto da Giancarlo Antognoni e introdotto dal sindaco Dario Nardella.

“Ho consegnato questa maglia al presidente, con l'augurio che riesca a portarla più in alto possibile”, le parole rivolte ai tifosi da Antognoni, osannato dal pubblico al coro di 'unico 10'.

“Voglio dare il benvenuto al nostro nuovo presidente. Il calore di questo tifo è il calore di un'intera città”, ha aggiunto invece Nardella.

E Commisso si è subito fatto voler bene. “Vi voglio bene – ha ripetuto -. L'emozione che provo adesso è più forte di quella provata per la vittoria della Coppa del Mondo dell'Italia contro la Francia, quando l'Italia è diventata campione del mondo”.

'Portaci, portaci in Europa', hanno scandito spesso i tifosi dalle tribune. “Non c'e' niente al mondo come Firenze, non c'è città più bella. Mai ho visto un calore e un'attenzione per la squadra così. Vi voglio bene. I love Florence”, ha replicato lui. 'Rocco, Rocco', osannavano i tifosi.

Per quanto riguarda il futuro della squadra, il neo presidente in conferenza stampa si è invece impegnato a trattenere Federico Chiesa almeno per un altro anno.

Potrebbe interessarti

  • Ed Sheeran, la scaletta del concerto

  • Estate 2019: i nuovi locali a Firenze da provare

  • Apre La Montagnola: il nuovo spazio dell'estate. Cinema sotto le stelle e musica

  • Pitti Uomo, 5 eventi da non perdere

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Scandicci: morto noto imprenditore

  • Incidente Isolotto: autobus investe anziana / FOTO

  • Incidente stradale sulla 429 bis: motociclista muore in ospedale

  • Ristorazione nel caos: bancarotta e fallimenti, guai per 7 noti ristoranti

  • Top model in arrivo al piazzale: super-sfilata per LuisaViaRoma

  • Firenze Rocks: autobus, tramvia, orari, ingressi e divieti

Torna su
FirenzeToday è in caricamento