Film: primo ciak per Pieraccioni sul lago di Bilancino

Sul set è arrivato l'ex viceministro alle infrastrutture (e attualmente senatore) Riccardo Nencini

Il sindaco Mongatti, Leonardo Pieraccioni e la vicesindaca Di Maio (foto Facebook)

A Leonardo Pieraccioni serviranno sette settimane di riprese tra Prato e il Mugello per girare il suo ultimo film 'Se son rose'.

Il primo ciak del tredicesimo film di Leonardo Pieraccioni è stato l'11 giugno a Prato e poi le riprese si sono spostate in Mugello. Questa mattina il comico e regista fiorentino era sul lago di Bilancino, una delle location mugellane del film. A fare gli onori di casa il sindaco Mongatti e la vicesindaca Di Maio di Barberino di Mugello (nella foto con Pieraccioni) e in mattinata è arrivato anche l'ex viceministro alle infrastrutture e attuale senatore del Psi Riccardo Nencini (che è originario di questa terra).  Nencini ha incontrato l'attore e regista sul set e gli ha dedicato il suo ultimo libro dal titolo ''La Bellezza - Petit tour del Mugello Mediceo''. "A Leonardo, testimonial perfetto della mia terra", ha scritto Nencini nella dedica. I due si conoscono da anni, da quando il senatore, che era presidente del Consiglio della Toscana, conferì a Pieraccioni il Gonfalone d''Argento, la massima onorificenza della Regione.

Il film di Pieraccioni racconta la storia di Leonardo Giustini, un giornalista che si occupa di tecnologia e innovazione per il web interpretato dallo stesso Pieraccioni. Senza anticipare troppo, nella vicenda, la figlia di Giustini, stanca di vedere il padre campione di una rincorsa al disimpegno, decide di mandare un messaggio di appello ad alcune ex del padre che rispondono trasformando la vita di Giustini in un ritorno nel passato.

Accanto a Pieraccioni ci saranno Michela Andreozzi, Elena Cucci, Caterina Murino, Claudia Pandolfi, Gabriella Pession, Mariasole Pollio, Antonia Truppo e con Nunzia Schiano, Sergio Pierattini e Gianluca Guidi.

Dopo il lago di Bilancino le riprese, dal 22 giugno, si sposteranno a Scarperia e Borgo San Lorenzo.

Il film uscirà nelle sale il 29 novembre

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fratelli morti in hotel, l'autopsia: arresto cardiorespiratorio da intossicazione di stupefacenti

  • Stazione di Rifredi: ragazza muore investita dal treno / FOTO

  • Sylvie Lubamba: “Sono in crisi, ho chiesto il reddito di cittadinanza" 

  • 'Miss Nonna Italiana 2019': premiata anche una fiorentina

  • Paura all'aeroporto di Peretola: tenta di disarmare militare dell'Esercito

  • Parcheggi sulle strisce blu: “Dal 2020 gratis per i residenti in tutte le Zcs”

Torna su
FirenzeToday è in caricamento