Furti: fermato a Dicomano a bordo di un'auto rubata  

Portato nella casa circondariale di Sollicciano

carabinieri

Stamani i carabinieri hanno intercettato un’auto rubata il 20 agosto scorso a Greve in Chianti. Il conducente del veicolo, un cinquantunenne residente in Campania e già noto alle forze di polizia, è stato fermato a ridosso del centro abitato e, dopo i controlli di rito, arrestato in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Nola: deve espiare quattro anni e sei mesi di reclusione per i reati di evasione e ricettazione, commessi a Ottaviano (NA) dal 2013 al 2014.

Portato presso la casa circondariale di Solliciano, deve rispondere anche del reato di ricettazione per il veicolo rubato che guidava, che è stato restituito al legittimo proprietario.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Isolotto: il portellone si apre e la bara finisce in strada

  • Terremoto Firenze: la terra trema in città

  • Terremoto: la terra trema nel Fiorentino

  • Terremoto Firenze: danni in Mugello, oltre 200 cittadini fuori casa

  • Terremoto in Mugello, al lavoro per identificare la faglia: "Sciame sismico prosegue"

  • Violenza inaudita a Rufina: segregata e violentata per un mese dall'ex cognato

Torna su
FirenzeToday è in caricamento