Falso dentista operava in cucina: scoperto da volantini pubblicitari

L'operazione della polizia municipale

Aveva trasformato la cucina-soggiorno in studio odontoiatrico di un appartamento in via Filzi a Prato, con tanto di sedile auto usato come poltrona per le visite, e una piantana per illuminare la bocca dei clienti. Ma è stato pizzicato dala polizia municipale che è intervenuta nella palazzina, trovando l'ambulatorio abusivo, con strumenti e medicinali utilizzati da un cittadino cinese, 55 anni, senza alcuna autorizzazione o titolo di medico.

Da diversi giorni infatti, gli agenti erano sulle tracce dell'uomo. Raccogliendo alcuni biglietti pubblicitari lasciati dal presunto dentista in vari negozi per promuovere il servizio, si erano insospettiti avviando delle indagini, dopo che alcuni cittadini avevano già riferito quanto accadeva in un appartamento in zona. Segnalazioni che non sono state prese sottogamba, e dopo poco il falso dentista è stato scoperto. Sembra inoltre, che l'uomo ricevesse clienti sia a Prato che a Bologna. 

Tutti gli strumenti sono stati sequestrati e il 55enne denunciato per esercizio abusivo della professione medica.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente raccordo Firenze - Siena: bus finisce nella scarpata, un morto

  • Salute

    Firenze: stop alla plastica durante concerti, sagre ed eventi in luoghi pubblici

  • Cronaca

    Scuola: cade una finestra, ferita addetta alla mensa

  • Cronaca

    Empoli, incinta morì all'ospedale: 3 medici a processo

I più letti della settimana

  • La star a Firenze: caccia al set fotografico / FOTO

  • Villa Vittoria, la giungla metropolitana di Firenze | FOTO

  • Incidente stradale, auto fuori strada: morto un giovane di 26 anni

  • Giovane detenuto morto nel carcere di Sollicciano

  • Arriva Matteo Salvini: annunciata contestazione

  • La Mille Miglia fa tappa a Firenze: auto sfilano nel centro storico

Torna su
FirenzeToday è in caricamento