False fatture: a processo i genitori di Renzi

Lavori per l'outlet di Reggello: coinvolte due società di famiglia. Prima udienza fissata a marzo

Sono stati rinviati a giudizio, a Firenze, i genitori dell'ex premier Matteo Renzi, con l'accusa di aver sfruttato due false fatture, da 140 mila e da 20 mila euro: secondo le contestazioni della guardia di finanza non corrisponderebbero a effettive prestazioni o a prestazioni non equivalenti all'importo dichiarato. Il rinvio a giudizio è stato deciso dal giudice Silvia Romeo su richiesta del pm Christine von Borries.

Le due fatture, risalenti al 2015, riguardavano studi di fattibilità di cui la Tramor - società di gestione dell'outlet The Mall di Reggello e di cui era all'epoca amministratore Dagostino - aveva incaricato le società Party ed Eventi 6 facenti capo ai Renzi. Il processo a Tiziano Renzi e Laura Bovoli, assieme all'imprenditore Luigi Dagostino a cui viene contestato anche il reato di truffa, inizierà il 4 marzo 2019.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Era una decisione scontata, da quando abbiamo scelto di chiedere il processo nel marzo 2018", hanno commentato l'avvocato Federico Bagattini e i legali dello studio Miccinesi, che compongono il collegio difensivo di Tiziano Renzi e Laura Bovoli. "Vogliamo difenderci in un processo - aggiungono - e non nel tritacarne mediatico, anche perché le fatture ci sono, sono state regolarmente pagate e il progetto per il quale Renzi ha lavorato è in corso di realizzazione. Siamo dunque molto fiduciosi sul merito del procedimento".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 9 nuovi casi, focolaio a Impruneta

  • Coronavirus Toscana, 3 nuovi focolai. Ordinanza di Rossi: "Contagiati vadano in albergo o multa di 5.000 euro"

  • Coronavirus: si torna a salire a causa dei cluster, 2 decessi e 19 nuovi casi 

  • Gignoro: malore per l'autista Ataf, perde il controllo del bus e si schianta. Chiusa via del Guarlone | FOTO

  • Rissa in spiaggia, denunciati sei giovani fiorentini

  • Cosa fare nel fine settimana a Firenze

Torna su
FirenzeToday è in caricamento