"Facebook mi ha assunto". Giovane finge e frega tutti sul web

Amici complici, fotomontaggi, falsi articoli. E un messaggio: "L'immagine dei social può essere molto diversa dalla realtà"

Con un post su Facebook aveva salutato tutti gli amici annunciando con grande emozione ed entusiasmo la chiamata improvvisa da parte di Mark Zuckerberg e l’inizio di una nuova avventura lavorativa in California proprio presso la sede centrale di Facebook. Si chiama Daniele Chianucci ed ha 29 anni il giovane designer aretino che con l’aiuto di un paio di amici complici e con una serie di fotomontaggi, finti articoli di giornale e post molto mirati, è riuscito in poco tempo a darla a bere sul web a centinaia di coetanei e amici ristretti (compresi familiari).

“E’ nato tutto per scherzo ma si è subito rivelato un grande esperimento sociale - ha detto - mi sono arrivate decine e decine di messaggi di congratulazioni e di affetto in pochi giorni. Tramite i social network oggi possiamo filtrare e manipolare la realtà a nostro piacimento e crearci una nostra immagine di come vorremmo essere agli occhi degli altri”. Che tutto questo possa diventare il preludio ad una vera chiamata dai vertici di Mountain View?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzo scomparso: trovato morto, deceduto in incidente stradale

  • Maltempo: attesa la piena dell'Arno / FOTO

  • Tramvia, destra e 5 Stelle attaccano: “No allo scempio, sì al modello cinese senza binari”

  • Maltempo: in transito l’ondata di piena dell’Arno in città / FOTO

  • Morto il giovane rapper Cry Lipso 

  • Ragazzo scomparso a Firenze, l'appello della madre: “Aiutateci, siamo disperati”

Torna su
FirenzeToday è in caricamento