Expo 2015, in Toscana rafforzati i controlli in treni e stazioni

Controlli straordinari della polizia in stazione e sui treni in vista di Expo 2015. Identificate 493 persone

I controlli (foto Sestini)

Domani parte Expo. La grande esposizione internazionale che vedrà milioni di passeggeri muoversi per l’intero Paese. Per questo nei giorni scorsi la polizia, proprio in vista del maggior traffico sui treni e nelle stazioni, ha cominciato a fare le "prove generali". 

Martedì, nel corso di servizi straordinari organizzati in stazione e sui treni, sono state identificate 493 persone (di cui 93 a Santa Maria Novella, 114 a Empoli, 35 a Viareggio ed il resto nelle principali stazioni della regione), con quattro denunce per furto e minaccia. Non sono mancate le unità cinofile, fondamentali nei controlli antisabotaggio e antidroga. 

Un potenziamento dei servizi ordinari in Toscana necessario anche per i numeri che ruotano intorno alla mobilità ferroviaria nelle nostra regione: oltre 1500 km di strade ferrate, 1000 treni al giorno, 175 tra stazioni e fermate e 180.000 passeggeri al giorno.  

polfer controlli-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colossale truffa nel mondo del vino: Brunello e Champagne falsi

  • Tragedia in centro: muore a 28 anni in un incidente stradale / FOTO

  • Incidente a Bagno a Ripoli: muore 38enne fiorentino 

  • Cosa fare questo fine settimana a Firenze

  • Bancarotte a "catena" nei ristoranti: arrestati imprenditori 

  • Coronavirus: 1 decesso, 3 nuovi casi a Firenze

Torna su
FirenzeToday è in caricamento