Ex Meccanotessile: al via i lavori di riqualificazione

Il progetto costa circa 230mila euro al Comune

E' stato approvato dalla giunta comunale il progetto per la sistemazione delle aree esterne dell'ex Mecanotessile. La delibera, presentata dalla vicesindaca e assessora all'educazione Cristina Giachi, prevede un investimento di quasi 230mila euro che comprende le opere di bonifica ambientale. 

Il progetto prevede, tra l'altro, l'analisi delle terre e dei cumoli presenti, lo sfalcio generalizzato di tutte le aree scoperte, il taglio della vegetazione infestante, lo svuotamento delle acque che hanno invaso i cunicoli, la sistemazione dell’area antistante la parte dell'ex Meccanotessile da concedere all'Isia, l'Istituto superiore per le industrie artistiche. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Con queste opere – ha spiegato la vicesindaca – si concluderà la sistemazione complessiva dell’area e sarà possibile la messa in sicurezza, la definizione degli spazi propedeutici all’assegnazione sia della parte dell'ex Mecanotessile che ospiterà l'Isia sia di quella da mettere a bando che verrà destinata a bar/ristorante".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in arrivo un nuovo Dpcm: stop ai voli, rinvio per le discoteche

  • Coronavirus: si torna a salire a causa dei cluster, 2 decessi e 19 nuovi casi 

  • Mick Jagger si trasferisce in Toscana: "E' innamorato, forse rimane"

  • Marina di Castagneto: fiorentino muore dopo un bagno

  • Entra in funzione 'PagoPA', addio verbale rosa sull'auto: come cambiano le multe

  • Emergenza coronavirus non impatta sul mattone: Firenze città più cara d'Italia

Torna su
FirenzeToday è in caricamento