Via Pistoiese, evade dai domiciliari per giocare al videopoker: arrestato

E' stato trovato al bar dalla polizia

Doveva finire di scontare una condanna agli arresti domiciliari, ma è stato trovato dagli agenti della polizia a giocare al videopoker in un bar di via Pistoiese, intorno alle 9:30 di ieri mattina. Per questo l'uomo, un fiorentino 32enne, è stato arrestato.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Delirio in Via de'Pucci: chiuso lo Shot Cafè

  • Stazione di Rifredi: ragazza muore investita dal treno / FOTO

  • Paura all'aeroporto di Peretola: tenta di disarmare militare dell'Esercito

  • Crac Costruzioni Margheri: sette condanne per bancarotta

  • Carceri: sesso per i detenuti, chiesto intervento della Regione  

  • San Jacopino: allarme bomba / FOTO

Torna su
FirenzeToday è in caricamento