Evade dai domiciliari per andare a fare due passi: in manette

L'uomo è stato subito rintracciato dai militari

Era agli arresti domiciliari e invece di trascorrere il tempo tra le quattro mura di casa ha preferito uscire e andare a spasso. L'uomo, un 31enne di origine tunisina, pregiudicato, è stato subito beccato dai carabinieri di Firenze Campo Marte.

Essendosi allontanato 'senza giustificato motivo', i carabiniri lo hanno ammanettato con l'accusa di evasione, in attesa di essere giudicato con rito di direttissima.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente a San Casciano: frontale tra 2 auto, un morto

  • Attualità

    Traffico, Nodo di Ponte a Greve: arrivano due rotatorie

  • Cronaca

    Statuto: donna cade dentro la botola di un bar, recuperata dai vigili del fuoco

  • Economia

    Hotel Cerretani: 9 persone rischiano il posto, sindacati sul piede di guerra

I più letti della settimana

  • Blitz dei Nas in ristorante giapponese: anomalie nell'abbattimento del pesce

  • Incidente stradale, auto fuori strada: morto un giovane di 26 anni

  • Autostrada A1: auto in fiamme in galleria, tratto chiuso e poi riaperto. Lunghe code

  • Arriva Matteo Salvini: annunciata contestazione

  • Elezioni comunali Firenze 2019: come si vota

  • Incidente raccordo Firenze - Siena: bus finisce nella scarpata, un morto

Torna su
FirenzeToday è in caricamento