Da Caserta a Firenze per essere arrestato: 25enne evade dai domiciliari

Avrebbe scelto Firenze in quanto il carcere di Sollcciano è migliore di altri dove avrebbe potuto scontare la pena

Un uomo è evaso dagli arresti domiciliari a Castel Volturno (Caserta) ed ha raggiunto Firenze in pullman, dove si è presentato in questura per farsi arrestare, spiegando di non potersi più permettere di pagare l'affitto di casa.

Il 25enne di Cosenza ha detto di aver scelto la città toscana in quanto Sollicciano come carcere è migliore di altri dove avrebbe potuto scontare la pena. Gli agenti di polizia non hanno potuto fare altro che arrestarlo con l'accusa di evasione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi incidente a Ponte a Greve: traffico bloccato / FOTO

  • Tentati furti in casa: attenti alle fascette di plastica 

  • Giornata mondiale della pizza: ecco le pizzerie da provare a Firenze

  • Palazzo Vecchio: nuovi concorsi per posti di lavoro a tempo indeterminato in Comune

  • Mette in scena il suo funerale con tanto di carro d'epoca e corteo funebre

  • Incidente a Novoli: traffico bloccato / FOTO 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento