Eroina killer a Scandicci: uomo muore di overdose

Sul posto il medico legale e i carabinieri

Oggi pomeriggio un uomo è morto di overdose da oppiacei (probabilmente eroina) mentre si trovava nel suo furgone. L'uomo, 55 anni, idraulico, stava lavorando in un edificio in via Raffaele Sanzio a Scandicci. 

In pausa pranzo è entrato nel furgone è ha assunto lo stupefacente. La padrona di casa non vedendolo tornare è andata a cercarlo e lo ha trovato priva di vita all'interno del veicolo. Sono arrivati i carabinieri e il 118.

Il 55enne era sposato e residente a Vicchio, in Mugello. La salma è stata trasportata presso l’Istituto di Medicina Legale di Firenze.

E' la sesta vittima accertata per overdose da eroina negli ultimi sei mesi a Firenze. L'ultima morta, un mese fa, era stata una ragazza di appena 25 anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Isolotto: il portellone si apre e la bara finisce in strada

  • Terremoto Firenze: la terra trema in città

  • Terremoto: la terra trema nel Fiorentino

  • La migliore caffetteria d'Italia è a Firenze

  • Sgombero in via Baracca: coinvolte decine di famiglie, caos traffico / FOTO

  • La rinascita della Fortezza: dalla criminalità alla pista di pattinaggio più lunga d'Europa | FOTO

Torna su
FirenzeToday è in caricamento