Empoli, il sindaco Barnini: “Stop a gadget fascisti nei mercati”

Dopo il caso degli stand di MiliToscana: "Inaccettabile, farò di tutto perché non accada più"

L'esposizione MiliToscana, edizione 2016

Stop alla vendita e lotta senza quartiere ai gadget e agli oggetti venduti nei mercatini che richiamano simboli fascisti e nazisti. E' l'impegno del sindaco di Empoli Brenda Barnini, dopo essersi imbattuta in banchi che vendevano simili oggetti visitando, durante il week end, MiliToscana, l'appuntamento annuale di scambio e vendita di oggetti e divise militari.

“La vendita di gadget che ritraggano immagini e simbologia dei regimi fascisti e nazisti non può essere considerato un fenomeno di costume. Non possiamo arrenderci all'abitudine e vedere certe immagini in vetrina o tra i banchi dei mercatini senza provare fastidio, indignazione. Empoli antifascista non può accettare, Empoli capitale morale dell'antifascismo toscano deve dire no, Empoli città civile, dove la memoria è un valore attuale e presente deve stigmatizzare questi episodi”, ha detto Barnini dopo aver visitato l'esposizione, che non era patrocinata dal Comune di Empoli e che aveva ricevuto regolare autorizzazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mi impegnerò affinché sia evitato, in qualsiasi sede istituzionale o di proprietà del Comune, lo svolgersi di eventi in cui si possa ripetere una situazione che reputo inaccettabile. Se il prossimo anno gli organizzatori di MiliToscana richiederanno un’ulteriore autorizzazione – conclude Barnini -, chiederemo e garanzie affinché non siano presenti oggetti di quel tipo in mostra o in vendita. Credo che il reato di apologia del fascismo sia estendibile anche alla vendita e diffusione di gadget con immagini del regime”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo la linea 1: camion si schianta sulla tramvia / FOTO

  • Santa Maria Novella: ragazzina presa a schiaffi e rapinata alla fermata dalla tramvia

  • Natalie Portman, lettera d'amore a Firenze: "La magia delle celle dei frati affrescate a San Marco, il gelato e..."

  • Palazzo Vecchio senza soldi, Nardella: “Vado a cercarli in Cina”

  • Fase 2: hotel al collasso, lavoratori alla fame. Confindustria Firenze: "Situazione sociale sarà drammatica"

  • Cane rabbioso aggredisce a morsi i passanti: tre feriti in piazza Santa Maria Novella

Torna su
FirenzeToday è in caricamento