Empoli: scuole chiuse per gelo

Piccoli al freddo

Due scuole chiuse per mezzo di un’ordinanza del sindaco di Empoli a causa di problemi al funzionamento delle caldaie.

Si è verificato un guasto all’impianto di riscaldamento della scuola dell’infanzia ‘Pascoli’ di Empoli che sta comportando disagi alla comunità scolastica ospitata in quell’edificio.

Per consentire il ripristino dell’impianto, che presumibilmente avverrà nel corso della giornata di domani, mercoledì 9 gennaio, è stata decisa la chiusura dell’edificio e la non effettuazione delle lezioni nella medesima data.

Il problema alla 'Pascoli' è emerso ieri mattina, lunedì 7 gennaio, all’ora di pranzo quando l’ufficio tecnico del Comune di Empoli è stato contattato da personale scolastico. Nel primo pomeriggio un tecnico del Comune ha appurato che la centrale termica era in funzione, ma la pompa di calore, alimentata da energia elettrica era in avaria. 

Oggi pomeriggio i tecnici comunali hanno riscontrato anche un problema alla caldaia, comunque funzionante, della scuola primaria 'Don Bosco' di Via Caduti di Cefalonia a Ponte a Elsa sul quale l’ufficio tecnico interverrà già domani mattina, mercoledì 9 gennaio.

Alla luce di questa tempistica il sindaco di Empoli ha ritenuto opportuno provvedere alle chiusure dei plesso scolastici Pascoli e Don Bosco non avendo la possibilità di scaldare adeguatamente i locali che accolgono i piccoli utenti. 

Potrebbe interessarti

  • Accadde oggi: il film Amici miei arriva al cinema

  • Spioncino digitale: ecco come funziona e perchè sceglierlo

  • "Non ci resta che piangere": 35 anni dopo il film in piazza del Carmine

  • I 7 momenti in cui lavarsi le mani in casa è fondamentale

I più letti della settimana

  • Comico toscano miracolato: cade un albero poco prima del suo passaggio

  • Meteo Firenze: allerta per pioggia e temporali

  • Tramvia: dagli scavi sui viali spunta la testa delle mura, è polemica

  • Incidente in Viale Redi: precipita nel Mugnone / FOTO - VIDEO

  • Terremoto: nuova scossa, la terra trema ancora

  • Brutta avventura per una coppia fiorentina sulle Dolomiti

Torna su
FirenzeToday è in caricamento