Elemosina molesta in Piazza Signoria: denunciati finti mimi

Travestite da artisti di strada chiedevano denaro ai turisti in modo insistente

Ieri mattina i carabinieri hanno denunciato due donne, di 22 e 35 anni, entrambe di etnia rom, sorprese a chiedere l'elemosina in modo insistente a turisti e passanti in visita tra Uffizi e piazza della Signoria.

Le donne, già note alle forze dell'ordine, erano vestite da mimi ma non svolgevano alcuna attività di artisti di strada. Le due si avvicinavano ai turisti tentando di abbracciarli o stringendo loro ripetutamente la mano, per poi chiedere con insistenza monete, agitando un contenitore in plastica.

Le due donne sono state denunciate in stato di libertà per molestia o disturbo alle persone. Inoltre nei loro confronti è stato richiesto un foglio di via obbligatorio con divieto di rientro nel comune di Firenze.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Ex Gonzaga, gli editori dell'Unità interessati all'area: "Ma niente moschea"

    • Cronaca

      Dal 1° Giugno si cambia: Ztl h24 giovedì e venerdì

    • Cronaca

      Nardella, auto intestata alla coop che ha appalti dal Comune

    • Cronaca

      Fortezza da Basso, traffico paralizzato: i bus non escono dalla stazione / FOTO - VIDEO

    I più letti della settimana

    • Le Cascine, recuperato cadavere in Arno / FOTO

    • Il Papa arriva nel Mugello

    • Cinghiali in città: incidente stradale per Caterina Biti

    • Paura a Campo di Marte: trova il ladro in salotto 

    • Cinghiali in strada: scatta la battuta di caccia in città

    • Novoli, sgomberato ex hotel occupato da 3 anni / FOTO - VIDEO

    Torna su
    FirenzeToday è in caricamento