San Lorenzo a Greve, fermato per spaccio droga: in casa 7 etti di marijuana

Un 23enne è stato arrestato dopo esser stato sorpreso a cedere un dose di marijuana. Nella sua abitazione sono stati rinvenuti setti etti di marijuana

Via Tiziano

Nascondeva nella sua abitazione circa 700 grammi di marijuana, per un valore di circa 7.000 euro. Protagonista un 23/enne di Bagno a Ripoli, incensurato, arrestato dalla polizia con le accuse di spaccio e detenzione ai fini di spaccio. Ieri pomeriggio, in via Tiziano a San Lorenzo a Greve, il giovane era stato sorpreso dagli agenti all'interno della sua auto mentre spacciava una dose di marijuana ad un tossicodipendente. Quando gli agenti hanno perquisito la sua abitazione hanno trovato, oltre alla droga nascosta in un armadio della camera da letto, 740 euro in contanti divisi in banconote di piccolo taglio, frutto dell'attività di spaccio.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in arrivo un nuovo Dpcm: stop ai voli, rinvio per le discoteche

  • Mick Jagger si trasferisce in Toscana: "E' innamorato, forse rimane"

  • I borghi più belli della Toscana da visitare assolutamente

  • Marina di Castagneto: fiorentino muore dopo un bagno

  • Entra in funzione 'PagoPA', addio verbale rosa sull'auto: come cambiano le multe

  • Emergenza coronavirus non impatta sul mattone: Firenze città più cara d'Italia

Torna su
FirenzeToday è in caricamento