Droga: beccato sulla tramvia da sindaco e assessore

Segnalato da un cane antidroga giovane incensurato: ai controlli partecipavano Nardella e Gianassi

Beccato con la droga sotto gli occhi di sindaco e assessore. E' accaduto questa mattina su un vagone della tramvia durante i controlli contro lo spaccio, effettuati dallo speciale reparto della polizia municipale, ai quali stavano assistendo il sindaco Dario Nardella e l'assessore Federico Gianassi, con il comandate Alessandro Casale.
 
Uno dei cani antidroga della pattuglia ha subito individuato un personaggio sospetto che, alla vista degli agenti, ha cercato di liberarsi di un pacchetto con alcune dosi di marijuana. Il giovane, incensurato, è stato poi segnalato per uso di sostanze stupefacenti. 

Sempre durante i controlli di questa mattina, ma questa volta al Parco delle Cascine, una pattuglia della municipale ha arrestato uno spacciatore con un un etto di hashish. E' stato sorpreso mentre stava nascondendo lo stupefacente in una siepe di piazzale Vittorio Veneto. 

Potrebbe interessarti

  • 10 idee per una gita fuori porta in Toscana per Ferragosto

  • Accadde oggi: il film Amici miei arriva al cinema

  • Spioncino digitale: ecco come funziona e perchè sceglierlo

  • Furti in casa: tornano i contributi per l’installazione degli allarmi

I più letti della settimana

  • Incidente in montagna sulle Dolomiti: muore escursionista fiorentino

  • Meteo Firenze: allerta per pioggia e temporali

  • Comico toscano miracolato: cade un albero poco prima del suo passaggio

  • Incidente in Viale Redi: precipita nel Mugnone / FOTO - VIDEO

  • Terremoto: nuova scossa, la terra trema ancora

  • Terremoto a Forlì Cesena: la scossa sentita anche in provincia di Firenze

Torna su
FirenzeToday è in caricamento