Isolotto, spaccia eroina lungo la tramvia: arrestato 21enne

Pedinato e fermato dai carabinieri dopo la cessione dello stupefacente

Ieri pomeriggio un 21enne è stato arrestato dai carabinieri per spaccio di droga nei pressi della fermata della linea della tramvia 'Sansovino'. I militari, in servizio in zona Isolotto, hanno pedinato il giovane dopo averlo visto scendere alla suddetta fermata della tramvia, nei pressi dei giardini di via Francavilla.

Dopo pochi minuti di pedinamento, i carabinieri hanno assistito alla scambio con il cliente: una dose di mezzo grammo di eroina in cambio di 20 euro. A quel punto è scattato l'intervento. Il 21enne, originario della Nigeria, aveva addosso altre banconote per un valore di 95 euro, sequestrate.

L’acquirente, dopo la segnalazione alla prefettura come consumatore, è stato rilasciato. Il giovane spacciatore invece è stato arrestato.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Delirio in Via de'Pucci: chiuso lo Shot Cafè

  • Stazione di Rifredi: ragazza muore investita dal treno / FOTO

  • Crac Costruzioni Margheri: sette condanne per bancarotta

  • Vinci: ragazza di 19 anni muore in discoteca / FOTO

  • San Jacopino: allarme bomba / FOTO

  • Carceri: sesso per i detenuti, chiesto intervento della Regione  

Torna su
FirenzeToday è in caricamento