Isolotto, spaccia eroina lungo la tramvia: arrestato 21enne

Pedinato e fermato dai carabinieri dopo la cessione dello stupefacente

Ieri pomeriggio un 21enne è stato arrestato dai carabinieri per spaccio di droga nei pressi della fermata della linea della tramvia 'Sansovino'. I militari, in servizio in zona Isolotto, hanno pedinato il giovane dopo averlo visto scendere alla suddetta fermata della tramvia, nei pressi dei giardini di via Francavilla.

Dopo pochi minuti di pedinamento, i carabinieri hanno assistito alla scambio con il cliente: una dose di mezzo grammo di eroina in cambio di 20 euro. A quel punto è scattato l'intervento. Il 21enne, originario della Nigeria, aveva addosso altre banconote per un valore di 95 euro, sequestrate.

L’acquirente, dopo la segnalazione alla prefettura come consumatore, è stato rilasciato. Il giovane spacciatore invece è stato arrestato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Isolotto: il portellone si apre e la bara finisce in strada

  • Terremoto Firenze: la terra trema in città

  • Terremoto: la terra trema nel Fiorentino

  • La migliore caffetteria d'Italia è a Firenze

  • Sgombero in via Baracca: coinvolte decine di famiglie, caos traffico / FOTO

  • La rinascita della Fortezza: dalla criminalità alla pista di pattinaggio più lunga d'Europa | FOTO

Torna su
FirenzeToday è in caricamento