Droga: sequestrato mezzo chilo di marijuana, due arresti

In manette una 40enne e un 31enne pedinato dalla polizia da via Bolognese alla zona dello stadio

Due arresti per droga per opera della polizia di Stato. In manette è finita una 40enne: la Mobile ha fatto irruzione nel suo appartamento trovando oltre mezzo chilo di marijuana nascosta nel garage in uso alla donna, che è stata sequestrata. Per la donna sono scattate le manette con l'accusa di illecita detenzione di sostanze stupefacenti.

L'altro arrestato è un 31enne tunisino fermato dagli agenti della Squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato di Rifredi. L'uomo aveva insospettito gli inquirenti che lo avevano seguito dalla sua abitazione in via Bolognese fino in zona Stadio. 

Gli agenti hanno così potuto assistere in diretta a ben due cessioni di cocaina, avvenute in rapida successione: una in via Lanza e l’altra in via Lorenzo Di Credi. La polizia ha fermato il pusher e i suoi due clienti.

Nell’abitazione dello spacciatore è stato rinvenuto e sequestrato altro stupefacente: 11 dosi di cocaina, 45 grammi di marijuana, 20 grammi di hashish, oltre a materiale per il confezionamento e bilancine di precisione. Il cittadino magrebino è stato arrestato per spaccio e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Potrebbe interessarti

  • L'Enigma del Mostro di Firenze in tv

  • Le mostre da non perdere quest'estate a Firenze

  • Tea tree oil, gli usi per la cura del corpo e della casa

  • Eventi da non perdere a luglio

I più letti della settimana

  • Ragazza muore travolta dal treno 

  • Tragedia per un fiorentino in vacanza: muore in mare

  • Muore nell'ex ospedale in malora: "Una tragedia annunciata"

  • Outlet di Barberino del Mugello, cambia la proprietà

  • Da Renzi a Carlo Conti: tutti pazzi per Face App, il trucco per invecchiare

  • Sesso a pagamento: si cresce poco, cala il prezzo delle escort

Torna su
FirenzeToday è in caricamento