Droga alle Cascine, trovati nascosti nel terreno oltre 100 grammi tra hashish e marijuana

Scovati dai cani della polizia municipale

Ancora droga al parco delle Cascine. Nel pomeriggio di ieri Piper e Babacar, i due cani antidroga della polizia municipale, insieme ai loro conduttori e a una pattuglia a cavallo, hanno effettuato una serie di controlli mirati nel parco.

Nella parte alberata del parco compresa tra viale degli Olmi, via della Catena, viale Shelley e il monumento della piramide i cani hanno scovato diversi involucri ben nascosti nel terreno in zone differenti.

In dettaglio sono stati recuperati tre frammenti di hashish, di cui uno già suddiviso in stecche longitudinali e pronto per lo spaccio, per oltre 55 grammi e nove involucri di cellophane trasparente contenenti poco più di 59 grammi di marijuana, già pronti per la vendita. La droga è stata sequestrata.

Potrebbe interessarti

  • 10 idee per una gita fuori porta in Toscana per Ferragosto

  • Accadde oggi: il film Amici miei arriva al cinema

  • Furti in casa: tornano i contributi per l’installazione degli allarmi

  • "Non ci resta che piangere": 35 anni dopo il film in piazza del Carmine

I più letti della settimana

  • Lite per il parcheggio finisce nel sangue: muore residente a Sesto

  • Bambino di 8 anni muore dopo una settimana di agonia

  • Incendio all'Isolotto: colonna di fumo sulla città

  • Addio allo stress da posto fisso: così amore e viaggio ci hanno cambiato la vita

  • Incidente in montagna sulle Dolomiti: muore escursionista fiorentino

  • Terremoto: nuova scossa, la terra trema ancora

Torna su
FirenzeToday è in caricamento