Droga alle Cascine: trovate eroina, marijuana e hashish

Proseguono i controlli dei carabinieri, denunciato un 33enne

Anche ieri controlli antidroga alle Cascine e in zone limitrofe da parte dei carabinieri di Firenze. Nel parco i militari hanno sopreso uno spacciatore, 33enne fiorentino, mentre cedeva una dose di eroina, circa 0,6 grammi, ad un giovane italiano. Il 33enne è stato denunciato a piede libero.

Il giovane è stato segnalato come assuntore di sostanze stupefacenti, al pari di altre tre persone, originarie di Gambia, Mali e Pakistan e trovati rispettivamente in possesso, per uso personale, di 4 grammi di marijuana e circa 2 grammi di hashish in tutto gli altri due.

L’unità cinofila antidroga Batman ha inoltre scoperto, occultati tra le vegetazione, 12 involucri di cellophane contenenti 78 grammi di marijuana e 25 grammi hashish. Complessivamente sono state controllate 23 persone e 7 veicoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, altro caso sospetto a Firenze: il secondo tampone è positivo

  • Coronavirus, caso sospetto a Santa Maria Novella

  • Coronavirus: due i casi positivi in Toscana, dopo Firenze anche Pescia

  • Coronavirus: altri due contagiati a Firenze

  • Coronavirus, altri due casi in Toscana: un calciatore professionista e un birraio

  • Coronavirus: anche in Toscana nuove misure per chi torna dalla Cina

Torna su
FirenzeToday è in caricamento