Droga alle Cascine: in azione l'unità cinofila, trovati hashish e marijuana

Erano nascosti sotto terra

Nuova operazione antidroga della polizia municipale alle Cascine, con l'aiuto dei cani dell'unità cinofila. Il fiuto di Piper, Ombra e Babacar, in servizio coi loro conduttori nella zona del parco e nel piazzale Vittorio Veneto hanno scovato oltre 70 grammi di sostanze stupefacenti.

Si tratta di poco più di 43 grammi di hashish, nascosti sotto terra, ai piedi delle siepi della piazza, nei pressi della fermata della tramvia, un'area conosciuta come zona di spaccio. I cani hanno trovato anche 27 grammi di marijuana. La droga è stata sequestrata, l'operazione risale a mercoledì ma ne è stata data notizia ieri sera.

Nei giorni scorsi una grossa operazione antidroga della polizia di stato ha portato invece a smantellare, con 25 arresti, quelle che era una vera e propria organizzazione criminale che gestiva lo spaccio nei giardini della Fortezza da Basso.

VIDEO – Nardella alle Cascine: “Lotta allo spaccio senza sosta”

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fratelli morti in hotel, l'autopsia: arresto cardiorespiratorio da intossicazione di stupefacenti

  • Stazione di Rifredi: ragazza muore investita dal treno / FOTO

  • Sylvie Lubamba: “Sono in crisi, ho chiesto il reddito di cittadinanza" 

  • 'Miss Nonna Italiana 2019': premiata anche una fiorentina

  • Paura all'aeroporto di Peretola: tenta di disarmare militare dell'Esercito

  • Parcheggi sulle strisce blu: “Dal 2020 gratis per i residenti in tutte le Zcs”

Torna su
FirenzeToday è in caricamento