Droga a Borgo San Lorenzo: arrestati quattro giovani

Condannati in via definitiva. Sconteranno dai tre agli otto anni di carcere

Sono stati condannati in via definitiva per i reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, estorsione e rapina e sconteranno pene dai tre agli otto anni di carcere. Si tratta di quattro giovani mugellani che ieri pomeriggio sono stati arrestati dai carabinieri di Borgo San Lorenzo su ordine della Corte d’Appello di Firenze.

I destinatari sono tre giovani italiani di ventitré anni, residenti nel Mugello e uno di ventinove, originario dell’Albania e già in regime di semilibertà, tutti noti alle forze dell'ordine.

I fatti per cui è stata emessa la condanna risalgono all’anno 2014. Le indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Firenze e sviluppate dai carabinieri di Borgo San Lorenzo, attraverso servizi mirati, fecero luce sul traffico illecito sviluppato in diversi Comuni del Mugello; tra tutti emerse la figura del giovane originario dell’est Europa (S.F.) che riforniva di stupefacente, per il mercato locale, gli altri tre soggetti italiani (B.F., B.D. e L.M.).

I quattro giovani sconteranno la pena nel carcere di Sollicciano.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Elezioni Europee, i risultati in provincia di Firenze: Pd al 42%, Lega quasi 24 e M5S 11

  • Meteo

    Maltempo: allerta meteo per pioggia

  • Video

    Strage dei Georgofili: Firenze non dimentica le vittime della mafia / VIDEO

  • Cronaca

    Rissa a Cadice, il padre di Niccolò Ciatti: “Il sacrificio di mio figlio non ha insegnato nulla”

I più letti della settimana

  • Blitz dei Nas in ristorante giapponese: anomalie nell'abbattimento del pesce

  • Abbandona un gattino per strada: rintracciato e denunciato

  • Incidente a Campi Bisenzio, sbaglia marcia e sfonda la vetrata del supermercato / FOTO

  • Autostrada A1: auto in fiamme in galleria, tratto chiuso e poi riaperto. Lunghe code

  • Incidente raccordo Firenze - Siena: bus finisce nella scarpata, un morto

  • Maremma se l’è altissimo! I fiorentini si sono svegliati con lo sguardo rivolto al cielo

Torna su
FirenzeToday è in caricamento