Droga, sorpreso con cocaina e hashish: arrestato 34enne

Fermato dai carabinieri in piazza Tasso

Ancora un arresto per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. E' avvenuto ieri sera in piazza Tasso, in Oltrarno, da parte dei carabinieri del nucleo radiomobile.

Durante un servizio preventivo di controllo del territorio, i carabinieri, dopo aver notato due uomini sospetti fermi in piazza Tasso, hanno deciso di controllarli, identificandoli.

Sono risultati essere entrambi originiari dell'Albania, rispettivamente di 34 e 33 anni, già noti alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio e in materia di stupefacenti.

In particolare, l’attenzione dei militari è stata attirata dal rigonfiamento di un taschino della giacca indossata dal 34enne, risultata poi contenere quasi 8 grammi di cocaina, già suddivisa in dosi.

Inoltre la successiva perquisizione personale consentiva di rinvenire nella tasca dei pantaloni anche un pezzo di hashish del peso di circa un grammo, nonché la somma in contanti di 200 euro, che l’interessato, riferiscono fonti dei carabiniei, non ha saputo giustificare e quindi probabile provento dello spaccio. Nulla è invece stato trovato addosso all'altro uomo.

Il 34enne è stato quindi dichiarato in stato di arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e sarà giudicato con rito direttissimo.

Droga: arrestato 'Pr' di note discoteche del centro

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fratelli morti in hotel, l'autopsia: arresto cardiorespiratorio da intossicazione di stupefacenti

  • Stazione di Rifredi: ragazza muore investita dal treno / FOTO

  • Sylvie Lubamba: “Sono in crisi, ho chiesto il reddito di cittadinanza" 

  • 'Miss Nonna Italiana 2019': premiata anche una fiorentina

  • Paura all'aeroporto di Peretola: tenta di disarmare militare dell'Esercito

  • Parcheggi sulle strisce blu: “Dal 2020 gratis per i residenti in tutte le Zcs”

Torna su
FirenzeToday è in caricamento