Droga, 2 arresti e 2 denunce meno di 24 ore: trovate marijuana, hashish ed ecstasy

La polizia in azione in diversi punti della città

Due arresti e due denunce nelle ultime ventiquattro ore a Firenze da parte della polizia per reati legati allo spaccio di droga.

Il primo arresto è avvenuto alle 17.30, di ieri quando un 19enne originario del Gambia è stato fermato in via degli Olmi, al parco delle Cascine.

In sella ad una biciletta, ha tentato di evitare il controllo degli agenti del reparto prevenzione crimine Toscana. Una volta raggiunto, è stato trovato in possesso di un panetto di 74 grammi di hashish nascosto nella fodera dei pantaloni.

Poco dopo le unità cinofile dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Firenze hanno rinvenuto altra droga abbandonata nel parco, 144 grammi di marijuana e 54 di hashish.

Un altro giovanissimo, 21enne, anche lui originario del Gambia, è stato denunciato in nottata in Piazza Stazione dalla Squadra Mobile che lo ha sorpreso a spacciare una dose di marijuana. L’acquirente è stato invece segnalato per detenzione per uso personale di stupefacenti.

Alle 3 di notte è stata la volta di un 27enne egiziano, fermato dopo che aveva venduto una dose di hashish. Anche nei suoi confronti è scattata una denuncia per spaccio.

Poco prima della mezzanotte infine, i “Falchi” della Squadra Mobile avevano invece arrestato un fiorentino di 25 anni per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

Gli agenti della Sezione Contrasto al Crimine Diffuso lo hanno fermato nei pressi dei giardini pubblici di Lungarno del Tempio, insospettiti da un forte odore di marijuana. Durante il controllo, dal suo marsupio sono saltate fuori tre dosi di marijuana e altre tre di ecstasy.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Perquisita anche l'abitazione del 25enne: all’interno di un armadio, tra gli abiti e in una scatola da scarpe, i poliziotti hanno sequestrato un bilancino di precisione, qualche grammo di hashish, qualche altro di ecstasy e oltre due etti di marijuana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, maxi-multa all'automobilista romantico: "Sto andando dalla mia fidanzata, mi manca"

  • Coronavirus: morto il primo medico fiorentino

  • Coronavirus: presto l'obbligo, si esce solo con la mascherina 

  • Coronavirus: 173 nuovi casi e 18 decessi in Toscana 

  • Effetto Coronavirus, Comune di Firenze a rischio default: "resta liquidità per tre mesi"

  • Coronavirus, via alla distribuzione: si uscirà solo con le mascherine

Torna su
FirenzeToday è in caricamento