Notte da incubo per una donna: picchiata e legata dai rapinatori 

I due uomini, forse, avrebbero abusato sessualmente di lei

Immagine di repertorio

La notte tra venerdì e sabato scorso una donna cinese di 47 anni ha sentito bussare alla porta e ha aperto. Purtroppo di fronte a lei si sono presentati due uomini che le avrebbero chiesto del denaro.

Secondo quanto si apprende dalle forze dell'ordine, al suo rifiuto l'avrebbero picchiata e legata mani e piedi portandole via il cellulare. 

Ma secondo alcuni elementi di indagine raccolti, tuttavia, prima di lasciarla a terra i due malviventi potrebbero aver abusato di lei.

La vittima, che non parla italiano, non sarebbe stata ancora ascoltata dai poliziotti a causa delle sue condizioni fisiche. Per le percosse subìte ha riportato diverse fratture al volto per le quali ieri è stata sottoposta a un intervento chirurgico.

Non sarebbe esclusa la violenza sessuale, l’ipotesi è al vaglio degli investigatori della squadra mobile. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Via del Pergolino: sgombero della ex clinica, strada chiusa

  • Cronaca

    Lastra a Signa: incendio nella notte, due donne intossicate dal fumo

  • Cronaca

    Anziani maltrattati in una struttura: la denuncia dei dipendenti

  • Politica

    Genitori di Renzi ai domiciliari: a breve l'interrogatorio

I più letti della settimana

  • "Quattro ristoranti": la trattoria che ha detto "no" allo chef Borghese

  • Tramvia: linea 2 strapiena, la protesta di un fiorentino

  • Tragedia a Calenzano: 21enne muore in polisportiva

  • Incendio all'Uci Cinemas di Campi Bisenzio: evacuate 1200 persone

  • Morto Salvatore Spera: il re della pizza a Firenze

  • Tramvia, la Soprintendenza: “La linea per Bagno a Ripoli così non si può fare”

Torna su
FirenzeToday è in caricamento