Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dj molestata durante le prove dello spettacolo di San Giovanni: "Ripresa sotto la gonna"

L'episodio a Torino durante le prove per i festeggiamenti condivisi con Firenze e Genova

 

Ema Stokholma, speaker radiofonica e dj che ha animato lo spettacolo di San Giovanni dalla Mole Antonelliana di Torino, città che ha festeggiato il patrono insieme a Genova a Firenze, è stata molestata durante le prove del suo dj set. A denunciarlo lei stessa con alcuni video su Instagram. Il responsabile del gesto è stato individuato e denunciato. 

La donna si è resa conto durante le prove che qualcuno aveva lasciato un cellulare acceso in videoregistrazione su una cassa. La posizione del cellulare era stata studiata appositamente per riprendere la dj sotto la gonna. Sul cellulare sono state trovate altre registrazioni, anche di altre donne. 

Ema Stokholma sempre su Instagram ha rivelato di aver denunciato l'uomo e ha ribadito l'importanza di denunciare quando si è vittima o testimone di atti di molestia. "Ho trovato però molta leggerezza intorno a me quando ho denunciato il fatto. Come se non fosse successo nulla. Invece è successa una cosa grave", ha detto la dj.

 

Potrebbe Interessarti

Torna su
FirenzeToday è in caricamento