Disabile napoletano minaccia il suicidio, voleva solo un lavoro

Dopo una trattativa di mezz'ora il disabile è stato convinto a desistere, non è la prima volta che arriva a gesti del genere il 31 dicembre era sul campanile del Duomo

via-verdi1A capodanno dal Campanile di Giotto ieri ha minacciato di buttarsi da un'impalcatura di un palazzo di via Verdi. Un disabile 41enne originario di Napoli, intimava a chiunque s'avvicinasse di stare lontano altrimenti si sarebbe buttato di sotto. Chiedeva solo di poter lavorare e di ricevere assistenza economica sottoforma d'assegno.
Dopo mezz'ora di trattativa l'uomo è stato fatto scendere grazie all' intervento di agenti delle Volanti coordinati dal Commissario Capo Luca Penta, dei Vigili del Fuoco e di personale dell'Asl.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Formaggio e uova richiamati per rischio contaminazione

  • Tentati furti in casa: attenti alle fascette di plastica 

  • Gavinana: senzatetto morta nei giardini / FOTO

  • Firenze, gli eventi da non perdere questo weekend

  • Parcheggi su strisce blu: gratis per tutti i residenti a partire dal 30 marzo

  • Lavaggi in lavatrice senza sapone con le "sfere magiche": ecco la novità | FOTO

Torna su
FirenzeToday è in caricamento