Disabile napoletano minaccia il suicidio, voleva solo un lavoro

Dopo una trattativa di mezz'ora il disabile è stato convinto a desistere, non è la prima volta che arriva a gesti del genere il 31 dicembre era sul campanile del Duomo

via-verdi1A capodanno dal Campanile di Giotto ieri ha minacciato di buttarsi da un'impalcatura di un palazzo di via Verdi. Un disabile 41enne originario di Napoli, intimava a chiunque s'avvicinasse di stare lontano altrimenti si sarebbe buttato di sotto. Chiedeva solo di poter lavorare e di ricevere assistenza economica sottoforma d'assegno.
Dopo mezz'ora di trattativa l'uomo è stato fatto scendere grazie all' intervento di agenti delle Volanti coordinati dal Commissario Capo Luca Penta, dei Vigili del Fuoco e di personale dell'Asl.

Potrebbe interessarti

  • Accadde oggi: il film Amici miei arriva al cinema

  • Spioncino digitale: ecco come funziona e perchè sceglierlo

  • "Non ci resta che piangere": 35 anni dopo il film in piazza del Carmine

  • I 7 momenti in cui lavarsi le mani in casa è fondamentale

I più letti della settimana

  • Comico toscano miracolato: cade un albero poco prima del suo passaggio

  • Meteo Firenze: allerta per pioggia e temporali

  • Tramvia: dagli scavi sui viali spunta la testa delle mura, è polemica

  • Incidente in Viale Redi: precipita nel Mugnone / FOTO - VIDEO

  • Brutta avventura per una coppia fiorentina sulle Dolomiti

  • Pistoia: gruppo di ragazzi al pronto soccorso per disturbi intestinali 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento