Dicomano: scoperta la casa della droga, arresti

Eroina pronta per essere venduta

I carabinieri della stazione di Dicomano, supportati e coordinati dalla compagnia di Borgo San Lorenzo, ieri mattina hanno eseguito una perquisizione domiciliare in un appartamento affittato ad alcuni cittadini nigeriani. All’interno della casa sono stati sorpresi quattro giovani nigeriani, tutti tra i 23 ed i 24 anni, che avevano nascosto in vari ambienti numerose dosi di eroina e marijuana pronte per essere smerciate. I carabinieri, anche con l’ausilio del cane antidroga, hanno trovato 67 dosi di eroina, 26 capsule termosaldate della medesima sostanza e 14 confezioni sigillate contenenti infiorescenze di marijuana.

I quattro sono stati arrestati e messi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Sono stati portati a Sollicciano. Tre avevano il permesso di soggiorno scaduto di validità mentre il quarto era senza documenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Isolotto: il portellone si apre e la bara finisce in strada

  • Terremoto Firenze: la terra trema in città

  • Terremoto: la terra trema nel Fiorentino

  • La migliore caffetteria d'Italia è a Firenze

  • Sgombero in via Baracca: coinvolte decine di famiglie, caos traffico / FOTO

  • La rinascita della Fortezza: dalla criminalità alla pista di pattinaggio più lunga d'Europa | FOTO

Torna su
FirenzeToday è in caricamento